Viaggi & bagagli

L’Ufficiale, quando parte per qualsivoglia destinazione, stampa un file in excel dettagliante nei minimi termini tutto ciò che deve essere imbagagliato. La lista è supercompleta e lui, diligente, depenna prima di cominciare tutte le cose non pertinenti al viaggio (es: se va ai tropici depenna ‘sci’). Ciò che resta va in valigia.

Il mio metodo è assai simile: io apro l’armadio a 9 ante e NON metto in valigia ciò che penso forse – e dico FORSE – non servirà. Inoltre, dato che non voglio discriminare nessuno dei miei indumenti, io prendo in considerazione anche cose NON pertinenti al viaggio, per par condicio.

Diciamo che gli slogan della mia valigia sono ‘non si sa mai’ e ‘se ci sta lo porto’.

Questo è il risultato: la lista di cosa non ho indossato / usato   durante i 4 giorni a Praga. L’elenco è fedele e veritiero:

1) phon mignon della barbie

2) vestito viola di lana

2a) dolcevita viola coordinato

3) giacchino di velluto nero

6) gilet grigio a dolcevita

7) collant neri 

7a) collant marroni 

7b) collant fucsia 

7c) 2 paia di calzetti corti

8) dolcevita nero di lana

9) cappello di velluto nero con rosa viola

10) 90% dei medicinali

11) sciarpa nera

13) collana verde

14) ciabatte

15) reggiseno nero

16) kit per la manicure

17) golfino marrone

18) golf nero d’angora

19) camicia nera 

19a)  camicia beige

COSA HO COMPRATO IN VIAGGIO

1 libro, Vanity Fair, la Settimana Enigmistica,  cerottini per Herpes, Vectavir, Herpifix, 1 Sprite, 2 cioccolati, di cui uno bianco

COSA HO ASPORTATO DALL’HOTEL

Le ciabatte

DIMENSIONI DELLA MIA VALIGIA GIALLO-BLU

80 x 60 x 50  (ma con la cerniera supplementare arriviamo a 65 di profondità!!)

COSA AVREI VOLUTO AVERE

un paio di mutande in più

2 thoughts on “Viaggi & bagagli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *