vacanzina, vacanzina

…me-ra-vi-glio-sa!! Allora: eravamo in Sardegna, Costa Smeralda centro.  Albergo 7 stelle lusso all inclusive: si poteva scendere al bar, o farlo salire in camera, alle 2 del pomeriggio, ordinare il Cosmopolitan con ciliegina d’oro e te lo davano senza pagare nessun extra. Letto con sopra tanti tanti materassi ma morbidi, che tutte le sere ci mettevano sotto un pisello solo per darti il gusto di chiamare il concierge per lamentarti e sentirti una principessa, non c’era nessuno perchè in quell’albergo lì agosto è bassa stagione, la nostra camera era una suite con 3 bagni perchè non si sa mai, di cui uno con water-idromassaggio, la cena veniva servita in terrazza esclusiva, con 8 camerieri di cui uno era Brad Pitt, che cucinava tutto lui, e la paella la fa benissimo! Pomeriggio si faceva sempre una gita col panfilo, lo guidava il Capitano Stubing, quello di Love Boat. La sera venivano Woody Allen ed i fratelli Cohen a fare animazione. Di notte, la Wiener Philharmoniker sotto il nostro balcone ci conciliava il sonno intanto che faceva le prove del Concerto di Capodanno.

Cosa c’è di vero? Bè, eravamo in Sardegna, in un campeggio scrauso pieno di olandesi molesti, privo del benchè minimo comfort e attorniato da rumori assordanti. Però c’era l’Ufficiale, ed è stata un vacanza me-ra-vi-glio-sa!

7 thoughts on “vacanzina, vacanzina

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *