uomini che bevono come delle spugne

Durante il mio viaggio di lavoro in irlanda ho scoperto che è possibile bere moltissimo e sopravvivere senza peraltro sputtanarsi coi clienti.

Il cliente medio irlandese è un individuto alto e allampanato, apparentemente un po’ border line, che durante tutto l’incontro di lavoro ti tratta con freddezza e distacco tipicamente nordici, ma dopo l’orario di lavoro ti invita a cena e si trasforma in un essere allegro e caciarone che neanche un romano gli sta dietro.

Il processo si attua tramite la progressiva ingestione di alcolici: birra (Guinness e non), whisky, Baileys e vino. Tutto in una sera. Dopo le prime due – tre birre il cliente irlandese ti tira pacche sulle spalle e racconta barzellette sconce, dopo 6 non so perchè anch’io a quel punto lì ero abbastanza bevuta e ho un ricordo assai nebuloso della serata.

In più, il Collega Tedioso è non solo assolutamente ininfluente dal punto di vista delle relazioni sociali (non parla inglese….) ma è praticamente semi-astemio. Avrà bevuto si è no una pinta e mezza di roba.

E quindi mi sono trovata da sola a difendere la mia dignità di donna lavoratrice, e in quanto tale costretta a bere almeno, se non di più, di un uomo nelle stesse condizoini, nonché  l’onore dell’Italia come nazione, accettando ed ingerendo di buon grado, e col sorriso sulle labbra, tutto quel che veniva versato nel mio bicchiere (dopo un po’ il sorriso era più una paresi…)

All’una e trenta di notte ho detto ‘basta, ora vado a dormire!’ e mi sono avviata barcollando verso la mia cameretta in albergo..

Il ricordo più chiaro che ho della serata (perchè è rimasto scritto un promemoria sulla tovaglietta del ristorante che mi son portata via) è quando il Direttore Ufficio Acquisti mi ha spiegato che ‘baciami il culo’ in gaelico si dice ‘pog mahon’.

Son quelle cose che nella vita prima o poi ti servono…..

6 thoughts on “uomini che bevono come delle spugne

  1. questa cosa della freddezza durante il lavoroe dell’assoluta sbracataggine dopo l’ ho provata anche io in svezia…che tipi i nordici! quando leggo il tuo blog sorrido sempre!

  2. TUTTI gli uomini di qualsiasi latitudine sbevazzano, dopo il lavoro ! tranne ovviamente quelli astemi. Il problema è che anche la Clara sbevazza , quindi fa sempre la sua porca figura in ogni frangente.

  3. beh, lavorando è normale tenere un atteggiamento freddo e distaccato…Dopo il lavoro, sono tutti pi๠“cazzari”, passatemi il termine, anche se io sono cazzaro anche in ufficio ;)…bleah la Guinness, sembra di bere il Bostik!

    By DS

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *