Celo. Manca.

Mi direte: ma come Barbie, ma non viaggi più ?? Eccccccerto che viaggio invece, eccome. E’ che gli avvenimenti recenti attinenti alla sfera personale hanno po’ prevaricato sulla vita ordinaria. Va bè. Comunque: proprio ieri, a Malpensa, ho avuto modo di constatare, una volta di più, come l’essere umano – e il maschio italiano in particolare – debba sempre sfidarsi a chi ce l’ha più lungo.
In coda al gate, imbarco per Parigi, due distinti manager (maschi) in doppiopetto e cappotto di cachemire – che io classifico come operatori del settore edilizio o petrolifero.. o forse turistico, vedremo poi perchè – estraggono lungimiranti il documento di identità da  presentare allo steward. Nonostante la destinazione – La Ville Lumière – sia ampiamente all’interno della Comunità Europea, essi sbandierano arroganti  i rispettivi passaporti, e non la finiscono più di trovare giustificazioni per la mancata esibizione della banalissima Carta di Identità (che io stringo nella mano destra).
manager 1 – eh, la mia non è valida per l”espatrio’
manager 2 – si si, anche la mia …e  poi mi è finita in lavatrice coi jeans, e si è sbrindellata tutta
1 – la mia, a furia di presentarla, non si legge più niente!
2 – si, e la mia ieri me l’ha mangiata il cane!
1 – Ah si ? Lo compro anch’io, il cane… e comunque sulla mia ci ho rovesciato un litro di Barolo chinato, e si è macchiata tutta.
2 – la mia me l’ha portata via l’uragano Katrina
1 – la mia lo tsunami
2 – a me la mia mi è caduta nel cratere del Vesuvio
1 – a me nella fossa delle Marianne
e via così, per quasi tutta la durata della fila. Poi, ad un certo punto, uno dei due apre il passaporto e, fingendo stupore, con professionalità attoriale, un po’ alla Giulio Scarpati,  esclama:
1 – Ohhhh.. guarda!! me ne ero quasi dimenticato! Tu, questo ce l’hai ?  (espone il visto del Marocco
2 – Certo, hai voglia.. ne ho due, di quelli lì. Tu, piuttosto.. questo ? visto cinese 
1 – si si, ci sono stato nel 2009. E questo ? Ah, questo è bello eh! visto dell’Arabia Saudita 
2 – l’arabia ce l’ho triplo. E tu, il Myanmar ce l’hai ? visto della Birmania 
1 – celo. Guatemala ? 
2 – celo. Libia ?
1 – celo. Australia ?
2 – celo. Burundi ?
1 – celo. doppio. lo scambio con la Namibia, se ce l’hai. Ostrogonia ?
2 – celo. Pirulistan ? 
1 – celo. Marte ?
2 – celo. Aldebaran ?
C E L O
e via così, ad libitum fino all’atterraggio, un’ora e 30 minuti dopo… 
santo iddio, che noia!  che poi magari non hanno neanche mai visto Venezia…

2 thoughts on “Celo. Manca.

  1. Questi sono i tipici che… sai che fanno? Quando scade il passaporto pur di non restituirlo in questura e privarsi di tutti quei timbri fanno denuncia di smarrimento!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *