Bon voyage

Il mese di giugno mi ha spremuto come un limone. Lo avrete notato, no? .. non ho scritto una riga.

Va bè. Per ripigliarmi, insieme all’Infanta (che bisognerà trovarle un altro soprannome, poichè – ormai sedicenne, alta, gambe lunghe e occhi da cerbiatta –  tutto sembra fuorchè un’infanta…ieri sera ci siam fatte due birrette in compagnia) si parte per una destinazione remota ma non troppo. Mannaggia, proprio adesso, che la mia piantagione di pomodori da giardino stava cominciando a fruttificare…

Prometto che al mio rientro l’attività bloggheristica riprenderà a gonfie vele. Prometto.

Bon voyage ! (a me!)

 

3 thoughts on “Bon voyage

  1. …d’altra parte la NON continuita’ e’ ancora piu’ interessante che un appuntamento fisso e costante, no ?
    Diversamente anziche’ un blog sarebbe un “quotidiano”…;-)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *