Al destino non si sfugge

Ieri sera, verso le ore 18 è successa una cosa straordinaria:  sono andata in diretta su Radio Deejay, con Federico Russo e Marisa Passera, a parlare del mio blog!

oh, Radio Deejay, eh! Mica pizza e fichi! quanti ascoltatori farà ?
L’argomento della puntata erano, appunto, i blog: io ho subito mandato un messaggio e pronti via, mi hanno chiamata all’istante: ho raccontato un po’ del mio Donne che viaggiano per il mondo, che esiste dal 2008  (siamo vicini alla decina. Di anni, dico) e che, nonostante i contenuti non siano proprio orrendi, non fa più di 22 lettori.
Oh, RADIO DEEJAY!!
One nation, one station, one love. Quasi 5 milioni di ascoltatori!
Linus, Nicola Savino, la Pina… quella gente lì! Diretta nazionale !
Finalmente si fa il botto, mi dico tra me e me, qui si spacca! Mi tocca assumere il social media manager, finalmente si fanno i big money con le pubblicità, e altri pensieri di gloria di questo tenore. Prenoto senza indugio una vacanza di un mese a Papeete,  compro on line 3 Sylvie di Gucci in colori diversi (una pitonata), sottoscrivo al volo un abbonamento alla Scala, poltronissima in prima fila,  con la sicumera che mi deriva dal fatto di poter finalmente cogliere un’opportunità che MAI PIU’ mi si ripresenterà ! (e infatti…) e che, infallibilmente, mi aprirà le porte del SUCCESSO e della FAMA!
Questo turbinio di pensieri nei 3-4 minuti di attesa telefonica, prima di andare in diretta, e anche successivamente, in quei 30-40 secondi in cui ho amabilmente chiacchierato coi conduttori, con la scioltezza di chi non ha mai fatto altro nella vita. E che altro non farà da ora  in poi!
Fino a quando Federico Russo – si,  LUI, il re dei gnoccoloni – dopo aver ben scandito il nome del sito, si collega in diretta al www.viaggiattrice.it e plana – IN DIRETTA – su un messaggio tipo ‘ERROR 503 Service Unavailable  —  Stiamo facendo manutenzione oppure troppi accessi contemporaneamente. Si prega di riprovare più tardi’.
servizio non disponibile
la sfiga
il destino
la tragedia
riprovare più tardi
mi sparo
Ecco.
Io credo che, come Federico Russo, anche gli (eventuali)  altri mille milioni di ascoltatori che abbiano fatto lo stesso, in quel preciso momento, avranno ottenuto lo stesso risultato.
UN BEL NIENTE!
UN MESSAGGIO DI ERRORE.
E’ da escludere che abbiano preso nota del nome del sito e che ci abbiano riprovato dopo … via, l’occasione è andata, persa finita. Ho dovuto restituire le tre borse di Gucci. Ho perso la caparra della Polinesia. Dovrò bagarinare la poltrona della Scala. Addio, sogni di gloria!
Ma con tutti i 1440 minuti che ci sono nelle 24 ore… e con tutti i 365 giorni che ci sono in un anno … ma proprio ieri sera alle ore 18 wordpress doveva fare la manutenzione ??
E’ il destino: 22 siete e 22 rimarrete. Non si sfugge all’ineluttabile.
Niente fama, niente successo, niente big money.
E io non sarò mai mai mai Chiara Ferragni. Sigh.
 .
.
p.s. per onestà intellettuale devo segnalarvi che stamattina la dashbord di wordpress mi dice che ieri sera ho avuto oltre 200 visite! Nonostante la tragedia dell’error 503.
Siamo lontani dai 5.000.000 delle mie aspettative, quindi comunque niente  Tahiti.
Però dai.. vuol dire che adesso siete 222 !
Notare la tristezza del grafico PRIMA di ieri sera…

16 thoughts on “Al destino non si sfugge

  1. nooooooooooooooo
    Ma perché non mi hai mandato un msg subito, che ti sentivooo
    Zzzz pero a me è successo spesso del msg di errore, eh! vedi di far qualcosa con il tuo provider

  2. Ciao Viaggiattrice,
    macché 222, ora siamo 223!
    Ho ascoltato il tuo intervento su Deejay ieri: ti ho riconosciuta subito!

    Ciao

  3. Anch’io ti ho sentita e questa mattina mi sono collegata……cavoli allora radio Deejay funziona ;)
    E siamo 224

  4. Ciao ti ho sentita su Radio Deejay! Ha funzionato!! Contattami alla mail sarei felice di aiutarti dandoti qualche suggerimento su come arrivare al tuo tanto desiderato 5.000.000!! Niente trucchi, solo piccoli accorgimenti da una sostenitrice dei blog faidate.

  5. Io ero già fra i tuoi 22 fedeli lettori quindi non ti porto nulla, però voglio dire ai nuovi: non sapete cosa vi siete persi finora!

  6. Ciao Clara, non potevo resistere al tuo appello su Radio Deejay e appena entrata sul tuo blog scopro che…è davvero originale, ironico, interessante! Già salvato tra i preferiti, continua così!

  7. Ciao anch’io ho ascoltato il tuo intervento e ho cominciato a leggere il tuo blog.. mi piace molto!!! Non mollare!!
    Ciaoooo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *